• Home
  •  > Notizie
  •  > Nervesa, si è spento a 31 anni il sorriso di Federica: «Un vulcano di idee»

Nervesa, si è spento a 31 anni il sorriso di Federica: «Un vulcano di idee»

Dopo aver conseguito il diploma di “Tecnico per l’abbigliamento e la moda” all'istituto Ipsia Carlo Scarpa di Montebelluna, aveva lavorato nel reparto bambini “Piazza Italia”

NERVESA. È morta per un tumore giovedì primo settembre a soli 31 anni Federica Venturini. I suoi cari la ricordano come una ragazza solare, dolce e sempre sorridente, disponibile per gli altri e soprattutto per la sua famiglia.

«Mia figlia era impegnata nel sociale e aveva una grande passione creativa. Possiamo dire che era un vulcano di idee, che creava tutto quanto era possibile attraverso la sua manualità», la ricorda la mamma Gianfranca che la piange assieme al padre Vito e al compagno Mauro.

Federica era nata a Nervesa. Dopo aver conseguito il diploma di “Tecnico per l’abbigliamento e la moda” presso l'istituto Ipsia Carlo Scarpa di Montebelluna, si era affermata come specialista nel negozio di vestiti per bambini “Piazza Italia” sempre nel capoluogo montebellunese. Questa mansione le dava il compito di esporre e valorizzare i vari capi, per esempio facendoli indossare ai manichini. Un compito arrivato dopo anni d’impegno e che era l’ideale per un persona creativa come lei.

Purtroppo due anni fa il male l’ha colpita. Federica però ha sempre affrontato questa prova con grande coraggio e con il sorriso sulle labbra come una vera guerriera e fino all’ultimo ha giurato di non mollare. Per tutti coloro che le hanno volto bene c’è un messaggio nell’epigrafe: “Vi ho sempre amato e continuerò ad amarvi ancora”. La famiglia ci tiene a ringraziare lo Iov di Padova e il Siad di Montebelluna per l’assistenza.

I funerali si terranno lunedì 5 settembre alle 16 nella chiesa di Nervesa. Il rosario in suo suffragio si terrà invece domenica 4 settembre alle 20 nella stessa chiesa. —

Pubblicato su La Tribuna Di Treviso