• Home
  •  > Notizie
  •  > Volontario stroncato da un infarto mentre prepara il presepe in chiesa

Volontario stroncato da un infarto mentre prepara il presepe in chiesa

Dramma a Bibano di Godega. Gianni Dal Cin, 70 anni, è spirato sotto gli occhi degli amici. In lutto gli alpini e l’intera comunità 

BIBANO. Mentre allestisce il presepe cade a terra privo di sensi. Portato in ospedale in condizioni disperate muore dopo poche ore. Gianni Dal Cin, 70 anni di Bibano, era uno dei fondatori del celebre presepio che viene allestito nella chiesa di Bibano da 36 Natali. Come ogni sera i volontari “Amici del presepio” si erano ritrovati per completare gli allestimenti: la preparazione richiede mesi di attività. Stavano chiudendo i lavori poco prima della mezzanotte, quando improvvisamente Gianni è caduto, senza un lamento.


IL MALORE


«Stavamo parlando delle luci, Gianni era alle mie spalle – rivive quei drammatici il presidente del gruppo, Massimo Bazzo - ad un certo punto ho sentito un tonfo». Subito gli amici hanno compreso che la situazione era grave, uno di loro che aveva effettuato un corso di primo soccorso ha iniziato il massaggio cardiaco in collegamento con il 118, nell’attesa dell’arrivo dei medici. I volontari si sono precipitati nella zona della farmacia, ricordando che lì dallo scorso settembre è stato collocato un defibrillatore, donato dal comitato della sagra di Bibano. La teca però era chiusa a chiave. Nel frattempo è arrivato il personale del Suem che ha rianimato e defibrillato sul posto il settantenne. Si è tentato in tutti i modi di salvare Gianni Dal Cin, che aveva ripreso un flebile respiro.



I SOCCORSI


È stato così trasportato in ambulanza ma ha avuto altri arresti cardiaci e non c’è stato niente da fare. In ospedale dopo poche ore è stata dichiarata la morte. «Stava benissimo, non aveva mai avuto problemi di salute, siamo sconvolti – racconta il presidente Bazzo - era una colonna del gruppo, è sempre stato una persona molto attiva». Gianni Dal Cin era molto impegnato per la comunità del suo paese. In lutto, oltre agli Amici del presepio, gli alpini del gruppo Bibano-Godega di cui faceva parte. Insieme al fratello Walter aveva gestito l’attività di carpenteria metallica avviata dal padre Sisto.


IL DESTINO DEI FRATELLI


Gianni e Walter sono stati accomunati anche da un tragico destino. Walter Dal Cin, storico militante della lega, segretario locale ed ex assessore, nell’agosto 2015 era morto per un attacco cardiaco improvviso, mentre si trovava in casa. Aveva 59 anni. Il funerale di Gianni Dal Cin si svolgerà domani alle 14.30 nella chiesa di Bibano. —



 

Pubblicato su La Tribuna Di Treviso