Chiese in Provincia di Treviso - città di Arcade: Chiesa di San Lorenzo Diacono e Martire

Chiesa di San Lorenzo Diacono e Martire
S. Lorenzo

TREVISO / ARCADE
piazza Vittorio Emanuele III - Arcade (TV)
Culto: Cattolico
Diocesi: Treviso
Tipologia: chiesa
Edificio in stile neo-romanico e neo-gotico in mattoni faccia a vista. La pianta è a tre navate a croce latina, con transetto, presbiterio quadrangolare e abside semicircolare dotata di deambulatorio. La facciata è a salienti, tripartita, con protiro sorretto da colonne sormontato da rosone in pietra e con aperture a feritoia in corrispondenza delle navate laterali. L'interno è suddiviso in navate da archi a tutto sesto poggianti su colonne; i soffitti sono a cassettoni, all'incrocio della... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

Edificio in stile neo-romanico e neo-gotico in mattoni faccia a vista. La pianta è a tre navate a croce latina, con transetto, presbiterio quadrangolare e abside semicircolare dotata di deambulatorio. La facciata è a salienti, tripartita, con protiro sorretto da colonne sormontato da rosone in pietra e con aperture a feritoia in corrispondenza delle navate laterali. L'interno è suddiviso in navate da archi a tutto sesto poggianti su colonne; i soffitti sono a cassettoni, all'incrocio della navata centrale con il transetto si innalza il tiburio e il presbiterio è coperto da volta a crociera. Il campanile ha base quadrata, canna in mattoni faccia vista con aperture a bifora e orologio su ogni lato, la cella campanaria ha copertura cuspidata.

Pianta

Edificio a tre navate a croce latina, con navata rettangolare tripartita da otto colonne in marmo, transetto con terminazioni absidate, presbiterio quadrangolare e abside semicircolare con deambulatorio; affianco al presbiterio a sinistra la cappella invernale e a destra la sacrestia. La centrale termica è collocata a sinistra, in appoggio del deambulatorio. L’edificio ha due magazzini, uno sopra la cappella invernale e uno sopra la sacrestia, le cui scale d’accesso si trovano nel deambulatorio.

Facciata

Facciata a salienti, tripartita secondo le tre navate, decorata con cornice di sottogronda ad archetti ed edicole sulle terminazioni degli spioventi; protiro sorretto da colonne decorato con pinnacoli e statua di San Lorenzo al centro. Grande rosone in pietra sopra l’ingresso principale e finestre a feritoia sormontate da aperture a oculo nei settori laterali.

Interni

Navata centrale collegata a quelle laterali con aperture ad arco a tutto sesto poggianti su colonne con capitello cubico. Copertura a cassettoni sia sulla navata centrale che su quelle laterali. Tiburio a sezione ottagonale su base rettangolare, con pentafore alternate a bifore. Presbiterio con volta a crociera.

Campanile

Campanile a base quadrata con canna in mattoni faccia a vista, tripartita, con due ordini di aperture a bifora, orologio sui quattro lati, cornici ad archetti. Cella campanaria con fornice a trifora, cornice ad archetti e copertura cuspidata.

XV - XV (fondazione intero bene)

La fondazione della chiesa risale probabilmente al secolo XV

XV - XIX (ristrutturazione intero bene)

Nel corso dei secoli la chiesa subì varie modifiche nell'impianto strutturale. Nel sec. XIX sorgeva sull'attuale sagrato, ed era orientata da ovest ad est, era a navata unica con cappelle laterali e facciata partita da quattro colonne ioniche con timpano triangolare; il campanile era cuspidato con lanterna ottagonale.

1917 - 1917 (demolizione intero bene)

La chiesa è stata colpita da un bombardamento austriaco il 10 novembre 1917 subendo una parziale distruzione, successivamente è stata demolita.

1923 - 1925 (ricostruzione intero bene)

Nel 1921 viene approvato il progetto della nuova chiesa dell'architetto Attilio Scattolin. I lavori ebbero inizio nel 1923 e si conclusero due anni dopo.

1932 - 1936 (ricostruzione campanile)

Nel 1932 viene iniziata la costruzione del nuovo campanile su progetto di Attilio Scattolin.

1978 - 1989 (restauro intero bene)

Nel periodo dal 1978 al 1989 vengono eseguiti vari restauri alla chiesa, in particolare la ripassatura del tetto, ritocchi agli intonaci e alla tinteggiatura.

Mappa

Cimiteri a TREVISO

Via Levada Breda Di Piave (Tv)

Via Chiesa Cessalto (Tv)

Via Sant'anna Asolo (Tv)

Onoranze funebri a TREVISO

Piazza Vittorio Emanuele 19 Arcade

Via Dei Pini 21 31033 Castelfranco Veneto