Chiese in Provincia di Treviso - città di : Chiesa di San Giacomo

Chiesa di San Giacomo
S. Giacomo Chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo

TREVISO
San Giacomo di Musastrelle, Carbonera (TV)
Culto: Cattolico
Diocesi: Treviso
Tipologia: chiesa
L'edificio è composto dall'aggregazione di alcuni elementi formalmente e funzionalmente distinti: ad Ovest si trova l'aula a pianta rettangolare di 14 m x 7 m circa, ad Est l'abside a pianta quadrata di 5 m x 5 m circa, ed eccentrici, a sud rispetto all'asse principale, la sagrestia e l'annesso magazzino di più recente costruzione. L'edificio è ad unica aula con copertura a doppia falda e facciata classica, coronata da frontone triangolare, orientata ad Ovest. La torre campanaria a pianta... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L'edificio è composto dall'aggregazione di alcuni elementi formalmente e funzionalmente distinti: ad Ovest si trova l'aula a pianta rettangolare di 14 m x 7 m circa, ad Est l'abside a pianta quadrata di 5 m x 5 m circa, ed eccentrici, a sud rispetto all'asse principale, la sagrestia e l'annesso magazzino di più recente costruzione. L'edificio è ad unica aula con copertura a doppia falda e facciata classica, coronata da frontone triangolare, orientata ad Ovest. La torre campanaria a pianta quadrata è posta a sud.

Pianta

L'edificio, ad unica aula, è composto dall'aggregazione di alcuni elementi formalmente e funzionalmente distinti: l'aula a pianta rettangolare, l'abside a pianta quadrata, ed eccentrici, a sud rispetto all'asse principale, la sagrestia e l'annesso magazzino di più recente costruzione.

Facciata

Facciata che si rifà al classicismo veneto con paraste ioniche e frontone triangolare.

Interni

Interno ritmato da un sistema trilitico classico composto da paraste doriche e cornicioni che incorniciano le arcate del presbiterio e delle cappelle laterali

Campanile

La torre campanaria posta a sud, a pianta quadrata, è allineata con la facciata principale dell'aula. Attualmente la parte terminale della cella, dopo il rifacimento ottocentesco, presenta un coronamento merlato di stile medioevale.

XV - XV (fondazione (?) intero bene)

La fondazione della chiesa risale probabilmente al XV secolo.

XV - 1963 (costruzione campanile)

La torre è probabilmente l'elemento più antico preesistente alla nuova chiesa seicentesca. Nel 1891 il pittore Antonio Beni rappresenta la situazione del campanile prima e dopo l'intervento che ha ridisegnato completamente la parte terminale della cella campanaria. La torre campanaria originale aveva la cella terminante con il tetto a quattro falde e la croce culminante. La struttura venne sostituita da merlature simili a quelle che tutt'oggi possiamo vedere dal tono medievale. Un'altra importante aggiunta fu quella dell'orologio e l'elettrificazione delle campane avvenuta nel 1963.

XVII - 1911 (preesistenze intorno)

Nel sagrato della chiesa anticamente era presente una cinta muraria che racchiudeva il cimitero, trasferito a causa della legge napoleonica nel retro della chiesa, per poi scomparire totalmente in seguito alle disposizioni del Governo Italiano. Nel 1911 la cinta muraria che racchiudeva il sagrato venne abbattuta.

1662 - 1662 (ricostruzione intero bene)

La chiesa venne eretta ex novo nel 1662 sullo stesso luogo della precedente. Nei secoli successivi subì varie modifiche e ammordenamenti.

Mappa

Cimiteri a TREVISO

Via Sandro Pertin Sarmede (Tv)

Via Italia San Vendemiano (Tv)

Piazza Vittorio Emanuele Iii Mareno Di Piave (Tv)

Onoranze funebri a TREVISO

Via Giovanni Xxiii 12 Monastier Di Treviso

Via G. Paoletti 5 Revine Lago

Via Dei Pini 21 31033 Castelfranco Veneto