• Home
  •  > Notizie
  •  > Oltre cento centauri per l’ultimo saluto a Diego Dalla Rosa

Oltre cento centauri per l’ultimo saluto a Diego Dalla Rosa

ASOLO

Oltre trecento persone hanno dato ieri l’ultimo saluto a Diego Dalla Rosa, il 37enne deceduto la scorsa settimana in un incidente in moto lungo la Strada Bassanese tra Nove e Pozzoleone. In tanti, nonostante il caldo e le norme anti covid, hanno voluto stringersi intorno alla moglie Elisa e alla piccola Alice, al fratello Mirco e ai genitori di fronte alla tragedia, che ha colpito il paese intero. Tra i partecipanti all’ultimo saluto, c’erano oltre un centinaio di motociclisti: sei di loro hanno scortato il corte funebre che ha sostato prima a Castello di Godego dove Elisa gestisce una fioreria. Gli altri lo hanno atteso nella chiesa e nel cimitero di Pagnano. Diego Dalla Rosa era il fondatore e il presidente del Motoclub Fora Giri, punto di riferimento dei biker della Pedemontana e organizzatore del motoraduno di Asolo: una manifestazione che nell’ultima edizione ha visto la partecipazione di oltre mille motociclisti e che il prossimo anno sarà dedicata al ricordo di Diego.

D. N.

Pubblicato su La Tribuna Di Treviso